Il Terzo Settore attende la riforma. Il 2 agosto ultimo giorno

Dopo l’appello al futuro Governo affinché nella nuova agenda politica siano considerati prioritari i decreti attuativi della riforma del Terzo settore, il Forum lancia il “conto alla rovescia” per gli atti i cui termini per l’adozione si avvicinano alla scadenza.

Il 2 agosto 2018, infatti, è il giorno ultimo per adottare i decreti che dovranno definire, tra le altre cose, l’istituzione del Registro Unico, le modalità di esercizio delle funzioni di controllo e monitoraggio sugli ETS, le “attività diverse” che gli enti potranno svolgere.

Il "conto alla rovescia" ha l’obiettivo di portare l’attenzione del legislatore su questioni che hanno urgente bisogno di risposta e di fondamentale importanza per tutto il Terzo settore, che ad oggi conta oltre 336.000 enti non profit e rappresenta un patrimonio sociale ed economico unico nel nostro Paese e nel mondo.

Per la legge 106 del 2016 è stato inoltre adottato lo Statuto della Fondazione Italia Sociale.
Qui il prospetto integrale aggiornato al 23/05/18 con tutti i link agli atti.
A corollario di quanto sopra elencato si segnala che sono stati approvati:

07/05/18

Pubblicato in G.U. il DM del 19/01/18 circa la costituzione dell’ONC

04/05/18

Pubblicato in G.U. il D.Lgs 43 correttivo al D Lgs 40/17 sul Servizio Civile Universale

10/04/18

Il Consiglio dei Ministri del 10/04/18 ha approvato in via definitiva il decreto correttivo al D Lgs. 40/17, pubblicato in G.U. il 04/05/18

04/04/18

E’ stato reso noto sul sito del MISE il Decreto Interministeriale 16/3/18 a firma congiunta del Ministro dello sviluppo economico e del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, che sostituisce il decreto 24/01/2008 e definisce gli atti da depositare presso l’ufficio del registro delle imprese, e relative modalità di presentazione, da parte delle imprese sociali (cfr anche Nota di approfondimento).

ATTENZIONE: qui è scritto che tutte le imprese sociali (quindi anche le cooperative sociali, che sono imprese sociali per legge)  sono tenute al deposito del bilancio sociale redatto, in attesa delle nuove,  secondo le Linee guida del 2008.  Il testo pare in conflitto con quanto riportato nella Nota 2491 del 22/02/08, dove è scritto che le cooperative sociali sono esentate dalla redazione del bilancio sociale sino alla emanazione delle nuove linee guida. Si avverte che nella gerarchia delle fonti una Nota ministeriale è di rango inferiore ad un Decreto Interministeriale. Vi è il rischio che le CCIAA (Camere di Commercio) chiedano l’assolvimento del deposito del bilancio sociale 2017 da parte delle cooperative sociali già a partire dal 30/06 p.v. (data prevista all’art 48 comma 3 del D Lgs 117/17 , che nel D Lgs 112/17  non mi pare di trovare nulla sulla tempistica del deposito degli atti).

21/03/18

Decreti legislativi, approvati dal Consiglio dei Ministri in esame preliminare, che introducono norme integrative e correttive del decreto legislativo sulla revisione della disciplina in materia di impresa sociale e del Codice del Terzo settore. I testi non sono ancora disponibili. Il comunicato stampa del Consiglio dei Ministri.

14/11/17

Decreto direttoriale n.326/2017 emanato dal Ministero del Lavoro contenente l’“Avviso n. 1/2017 per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza nazionale ai sensi dell’articolo 72 del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117 – anno 2017”

28/11/17

Protocollo d’intesa firmato tra il Ministero del Lavoro, l’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC), l’Agenzia del Demanio (AD) e l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), finalizzato a conseguire un’efficiente gestione dei beni immobili pubblici inutilizzati e dei beni mobili e immobili confiscati alla criminalità

21/12/17

Decreto emanato, dal Ministro del Lavoro, di nomina del Comitato di gestione della Fondazione Italia Sociale (in attesa di pubblicazione in GU)

12/17

Accordi di programma sottoscritti con tutte le Regioni e leProvince autonome per il sostegno delle attività di organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale operanti a livello territoriale

29/12/17

Circolare interpretativa emanata dal Ministero del Lavoro avente per oggetto prime indicazioni su questioni di diritto transitorio inerenti al Codice del Terzo settore.

08/02/18

 Decreto ministeriale del 17 ottobre 2017 pubblicato in GU con cui, ai sensi dell’art. 31, comma 2, del D.lgs. n. 81/2015, sono individuati i lavoratori svantaggiati e molto svantaggiati, in conformità al Regolamento UE n. 651/2014

22/02/18

Nota 2491 – Quesiti in materia di cooperative sociali. Fornite alcune risposte a quesiti su tematiche generali o questioni operative relative alle cooperative sociali, enti del Terzo Settore che hanno acquisito di diritto la qualifica di imprese sociali ai sensi dell’art. 1, comma 4 del D.lgs. n. 112/2017

22/02/18

Decreto Legislativo correttivo del D Lgs 40/17 (Servizio civile universale) approvato in prima lettura dal Consiglio dei Ministri (cfr Comunicato stampa) e ora in discussione alle Camere

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Prossimi Eventi