Riduzione del danno, intervista su droghe e prevenzione

Si è tenuto al Centro Congressi dell’Ospedale Molinette di Torino, l’incontro tra operatori, rappresentanti di organizzazioni della società civile, del Terzo settore e delle Regioni, per discutere, a seguito dell’entrata delle politiche di Riduzione del Danno nei Livelli Essenziali di Assistenza, delle modalità di attuazione da accomunare a tutte le Regioni italiane: pratiche già esistenti, tentativi di messa in atto e di stimolo dell’opinione pubblica verso l’importanza degli interventi di Rdd. Dal classico scambio siringhe (usata per sterile) alle tecniche più avanzate di Drug checking, dal Nuovo Piano di prevenzione Aids all’uso del Naxolone. Nel video visualizzabile all'indirizzo riportato al termine dell'articolo, le interviste alla rappresentante dell’Osservatorio europeo sulle droghe e tossicodipendenze, Dagmar Hedrich; a Pino Di Pino della Rete italiana di Riduzione del Danno (ITARDD) e al presidente onorario del Gruppo Abele, Leopoldo Grosso.

http://www.gruppoabele.org/lea-la-riduzione-del-danno-e-un-diritto/

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Prossimi Eventi

24 Lug 2018;
Martedì Luglio 24
Anziani al museo di storia naturale
03 Ago 2018;
Venerdì Agosto 3
Telescopio su Giove, Saturno e Marte
10 Ago 2018;
Venerdì Agosto 10
Insieme per vedere le stelle cadenti