Lasciti testamentari


 
 
 
 
 
Se vuoi lasciare un segno dopo di te usa le nostre mani. 
Insieme a noi potrai continuare a dare il tuo aiuto a chi ne ha veramente bisogno.

Perche' un lascito?

Inserire un piccolo lascito a favore di LA RICERCA Onlus nel proprio testamento significa far sì che l’uomo di oggi dia un futuro a tanti giovani nel domani.
Fare testamento è una scelta importante e decidere di lasciare una parte, anche piccola, dei propri beni a LA RICERCA Onlus lo è ancora di più.

La redazione di un testamento ci permette di pensare ai nostri cari e al loro futuro e ci offre la possibilità di aiutare tantissimi giovani, migliorando il loro presente e le prospettive future.
 
Fare testamento è semplice
.
Fare testamento è molto più semplice ed economico di quanto comunemente si pensi.
Le forme di testamento più utilizzate sono due: il testamento pubblico, per il quale è sufficiente recarsi da un notaio che, alla presenza di due testimoni, provvederà alla stesura delle volontà del testatore; il testamento olografo che deve essere redatto, di proprio pugno, dal testatore stesso seguendo alcune semplici regole di redazione. Il documento deve essere scritto interamente a mano dal testatore e deve recare la data (giorno, mese, anno) e la firma alla fine delle disposizioni.

Un lascito a LA RICERCA non lede i diritti degli eredi.
La Legge tutela i parenti più stretti ai quali riserva comunque, indipendentemente dalla volontà di colui che fa testamento, una parte del patrimonio. Per questo, fare un lascito a LA RICERCA non lede in alcun modo i diritti dei legittimari.

Cosa si può lasciare in eredità?
LA RICERCA Onlus accoglie ogni tipo di lascito: somme di denaro, beni mobili, immobili, ma anche l’assicurazione sulla vita. Quest’ultima non rientra nel patrimonio ereditario, pertanto la persona che fa testamento può disporne liberamente.

Perché un lascito a favore di LA RICERCA?
Perché il lascito verrà utilizzato esclusivamente per portare avanti progetti a favore dei giovani e delle comunità in cui vivono. 

Perché scegliere LA RICERCA?
Perché LA RICERCA è un’associazione di piccole dimensioni, ma lavora da trena anni in modo trasparente e opera una gestione oculata delle proprie risorse.

Un lascito a LA RICERCA non ha imposte di successione
.
LA RICERCA è una Onlus quindi i lasciti testamentari non sono gravati da alcuna tassa di successione.


Per informazioni: 
Luisa

Tel. 0523.338710. e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Prossimi Eventi